Un Fuoristrada Diesel+GPL!

Si può fare!

La tecnologia dei motori Diesel e GPL, sembra la strada migliore per poter continuare ad utilizzare i nostri mezzi 4×4 diesel, anche i più datati, nelle zone soggette a blocchi della circolazione. Un Fuoristrada Diesel+GPL, ma sarà possibile?

Ho letto qua e la dei fuoristrada Diesel+gpl

Sono sempre più numerose sono i comuni che seguono le correnti “ecologiche”, quindi non soggetti al blocco della circolazione, i fuoristrada diesel+GPL , cioè che utilizza come carburante una miscela di gasolio e GPL, al pari dei veicoli a benzina con impianto a GPL.

I vantaggi del sistema misto dei fuoristrada diesel+GPL consiste nell’abbattere gli agenti inquinanti, ma nello stesso tempo l’aumento delle prestazioni del motore e nella riduzione dei consumi e dei costi di gestione.

Il funzionamento

Il sistema si basa sulla giusta miscelazione del GPL, dell’aria e del gasolio . I motori diesel non possono funzionare solo con GPL perché il gasolio si accende per compressione, mentre il GPL ha bisogno della scintilla di una candela per innescare la combustione.

Il gasolio, quindi, è sempre necessario per l’innesco della combustione di un motore diesel. Il GPL che viene aggiunto al gasolio in percentuali che possono variare dal 20 al 40% in base al tipo di motore e al sistema di iniezione. Oltre al 40% non si può andare perché, dato che il gas è più veloce ad accendersi rispetto al gasolio, si andrebbe incontro a fenomeni di detonazione.

Prestazioni

Con i motori common rail , il risparmio di carburante è molto più notevole, dove la centralina dell’impianto a GPL interagisce con la centralina di gestione del motore permettendo di ridurre al minimo possibile la percentuale di gasolio utilizzata.

 Un motore con pompa di iniezione meccanica, invece, può ricevere al massimo il 30% di GPL. In questo caso, quando la vettura funziona con gasolio misto a GPL le prestazioni rimangono invariate, mentre se si utilizza il solo gasolio le prestazioni risultano ridotte.

schema dell’installazione dell’impianto a Gas a Gpl in un motore diesel: Fuoristrada diesel+gpl

“Il gas, quando è compresso, allo stato licquido, è molto più freddo del gasolio, di conseguenza si aziona un raffreddamento dei due combustibili che s’introduce nella camera di combustione con una conseguenza di aumento di una cavalli migliorando la combustione.

Alcuni vantaggi da non sottovalutare

Gli iniettori vengono installati prima dell’interculler, in maniera che la miscela agisce sulle temperature, incrementando la potenza del 15% in più, con un conseguente aumento della coppia.

Un’ altro vantaggio è nella maggiore pulizia del motore: le particelle incombuste di gasolio risultano ridotte, sino ad arrivare al 90%, l’EGR si mantiene molto più pulito e la fumosità dello scarico viene ridotta notevolmente. L’impianto del GPL prevede una piccola centralina per gestire il motore.

Diesel+gpl

In fine: le considerazioni

C’è da notare, inoltre, che i componenti dell’impianto dei fuoristrada diesel +GPL occupano davvero poco spazio nel vano motore e l’installazione non comporta modifiche sostanziali.

Purtroppo i prezzi di installazioni non sono molto economici , ma guardando e studiando questi numeri si possono ammortizzare in un tempo accettabile. Dunque pollice in su!

Non c’è una regola che stabilisca le dimensioni del serbatoio del GPL, che variano a seconda delle esigenze e non c’è alcuna limitazione neanche al posizionamento: la bombola può essere fissata sotto il pianale o all’interno dell’abitacolo.

Se volete darmi una mano a gestire il crescente costo del server che ospita il sito, per renderlo sempre più veloce, performante e aggiornato,  potreste valutare di farmi una piccola donazione in maniera del tutto sicura sul mio Paypal. Vi ringrazio in anticipo:

Vi ringrazio per aver dedicato del tempo al mio blog e spero che ritornerete a leggere nuovi articoli e curiosità. Se vi è piaciuto potete iscrivervi , in modo tale che per ogni nuovo articolo pubblicato il sabato, vi arriverà un’avviso tramite mail e sopratutto condividete agli amici questo post . Un saluto a tutti! Ci vediamo al prossimo articolo……

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Logo_Destinazione_Blogger.png

CONDIVIDETE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: